Palazzo delle Misture

Aperto nel dicembre 2010, il Palazzo delle Misture ha portato nel cuore di Bassano (salita Ferracina), a due passi dal Ponte degli Alpini, l’esperienza del Lumière Cabaret Cafè, storico locale della città che rimase aperto dal 2000 al 2006.
Varie pubblicazioni riguardanti la nostra attività:
Virginia Miller (giornalista del San Francisco Bay Guardian).
liquor.com

“Symposium on mixing, simposio permanente di storia della miscelazione”.
La parola Simposio deriva dal greco symposion, “syn” insieme e posion “posis” bevanda, quindi bere insieme e per definizione banchetto, convivio ovvero il luogo dove, nell’antica Grecia, le persone si riunivano per conversare e celebrare la libagione data loro in dono da Dioniso. Ma era anche il “Convito di letterati, che banchettando discutono dotte questioni” come riporta il vocabolario etimologico di Francesco Bonomi e non solo “uno sbevazzamento fra molti, che aveva luogo dopo il pasto, ed a cui erano invitati altri ospiti, oltre quelli che avevano preso parte al desinare”. In senso figurato e in chiave moderna questo termine definisce anche un “convegno di studi scientifici, riservato ad un numero ristretto di invitati”. “Symposium on Mixing, simposio permanente di storia della miscelazione” è la
denominazione che abbiamo scelto per identificarci e cominciare la nostra serie di incontri settimanali dedicandoci, in particolare, alla traduzione dall’inglese all’italiano di alcuni testi di bartending. Quest’idea si origina dall’esigenza comune di approfondire la materia e nello specifico di percorrere a ritroso il corso di questo lungo fiume fino al raggiungimento della sua fonte, che è posizionata nella seconda metà del XVIII secolo. Il vuoto editoriale di libri tradotti in lingua italiana che trattino la materia ha amplificato le nostra volontà di colmarlo, sono tante le pubblicazioni (in lingua inglese) che dalla
seconda metà del XIX secolo, si sono susseguite da parte degli attori/autori che hanno
fatto la storia di questa professione.
Costituendo questa associazione ci proponiamo di affrontare uno studio distintivo sulla storia della miscelazione, attraverso la consultazione delle fonti scritte porre attenzione agli strumenti, le tecniche, i prodotti e le persone che dalla fine del 1700 ad oggi hanno permesso l’evoluzione di questa professione. Diffonderne in seguito la cultura attraverso la pubblicazione dei testi tradotti (in accordo con gli editori dei testi originali), l’organizzazione di seminari, mostre e corsi.

Alcuni miscelati di nostra ideazione sono stati pubblicati nel libro “The grappa handbook” curato da Marcin Miller (Whisky Magazine) ed altri sono presenti nel blog ufficiale della distilleria Nardini con cui da tempo collaboriamo.

Nel febbraio del 2016 il Palazzo delle Misture si trasferisce in piazza Montevecchio ai numeri 23/24, con una veste che crediamo sia consona al prestigioso palazzo d’epoca che lo ospita ed al pregiato tessuto medievale che caratterizza questo angolo del centro storico di Bassano del Grappa. L’edificio fu sede del fondaco dei Grani, poi ristrutturato e adibito (1494) a Monte di Pietà: il severo “Monte Vecchio”, che dà il nome al luogo e che reca infisso il più antico stemma della città: due leoni rampanti ai
lati di una torre.

Nello stesso mese viene costituita l’associazione italiana per la tutela dell’assenzio che ha la sua sede presso il Palazzo delle Misture, di cui uno dei titolari ricopre il ruolo di vicepresidente.

Where?
Area Revolution / Cocktail Bar

Eventi Correlati